Corriere della sera – La Repubblica – La Stampa – La verità – Libero – QN – 26 giugno 2020 Lettera n. 7 Partito Moderato d’Italia

Cara concittadina, caro concittadino,

dopo aver scritto sui giornali numerose lettere indirizzate al Presidente della Repubblica e al Presidente del Consiglio, senza ricevere risposta, abbiamo deciso di concretizzare le nostre idee in una nuova offerta politica, per poter veramente fare qualcosa per cambiare il nostro Paese.

Abbiamo dunque deciso di fondare un nuovo partito politico:

PARTITO MODERATO D’ITALIA

5 temi principali:

  • Europa: se l’Europa non riesce a diventare una vera unione politica, con un unico bilancio, una tassazione comune e un unico governo centrale che risponde democraticamente a tutti gli europei, è necessario approntare subito un “piano B” per uscire dall’Euro
  • Giustizia: riforma della giustizia per eliminare la politicizzazione della magistratura: scioglimento delle “correnti” in seno al CSM, eliminazione dei membri laici e un vero ruolo di garanzia per il Presidente della Repubblica. Inoltre: separazione delle carriere tra magistrati e PM, incompatibilità totale fra ruolo nella magistratura e carriera politica
  • Infrastrutture: creazione di un unico corpo statale del Genio Civile, che assume tutte le responsabilità di costruzione e manutenzione di tutte le opere pubbliche, per tagliare le lungaggini burocratiche dovute alla attuale dispersione dei ruoli in un’infinità di enti e uffici
  • Ambiente: guerra al surriscaldamento del clima, all’inquinamento delle nostre terre, delle nostre acque e dei nostri cieli
  • Costituzione: elezione diretta del Presidente della Repubblica

Abbiamo tantissime altre idee riguardanti il fisco, l’immigrazione, la sanità, le imprese, il lavoro, l’istruzione e non solo.

Visita il sito e scopri chi siamo e quale Italia vogliamo!

Questa bozza è ovviamente una cornice che deve ora essere sviluppata, integrata e concretizzata con il contributo di tutti. Aspettiamo il tuo contributo al nostro indirizzo e-mail:

info@sveglia-italia.it

Prefazione: Elvio Silvagni 

Programma: Paolo Silvagni


26 Giugno 2020
Corriere della Sera, La Repubblica, La Stampa, La Verità, Libero, QN

(Visitato 182 volte, 1 visite oggi)